•  
  •  
image-7548633-Bozza_Ravecchia-page-001.w640.jpg


Fondata nel 1932

Primo presidente : Emilio Melera

Soci fondatori e primo comitato :
Melera Ersilio, Simoni Sergio, Bomio Cesare, Mellini Domenico, Pacciorino Virgilio, Lualdi Eugenio, Duchini Americo, Egloff Giuseppe,
Bomio Massimo, Weit Guido, Bomio Riccado, Jelmini Arturo, Minotti Giuseppe, Medaglia Felice, Ostini Guido

I presidenti in ordine cronologico :
Melera Ersilio, Bomio Fausto, Gemnetti Giuseppe, Rima Carluccio, Laffranchini Paolo, Laffranchi emilio, Maina Mario, Zanelli Marco, Marino Cortinovis, Marco Zanelli, Alfio Petraglio.

La storia dell' AC Ravecchia fonda le radici all'inizio degli anni 30, quando un gruppo di giovani ravecchiesi, dopo diversi anni di partite giocate goliardicamente con compagni della regione, in un campionato non ufficiale a quel tempo chiamato "libero", ha deciso di fondare ufficialmente l'Associazione Calcio Ravecchia e di iscriversi alla Federazione Ticinese Calcio, partecipando così ai campionati ufficiali di categoria. Nel 1932 nasce pertanto ufficialmente l'Associazione Calcio Ravecchia con tanto di colori sociali bianco/nero e affilliazione alla FTC. A quei tempi si giocava sul campo di Viale Franscini dove già giocavano i granata dell'ACB. Da quel lontano 1932 ne é passata di acqua sotto ai ponti, ma i sentimenti trasmesseci non sono mutati: sono stati semplicemente aggiornati alle necessità dell'epoca moderna. Parlarne ancora dopo oltre 75 anni non deve essere unicamente motivo di piacere e orgoglio, ma anche una doverosa rievocazione della vita stessa della terra di Ravecchia, che da Comune autonomo é divenuta frazione di Bellinzona, con tutti i mutamenti che ne furono la naturale conseguenza.

I migliori risultati sono stati:
1A squadra -  campione di gruppo (terza lega) nel campionato 1977-78
                         ascesa in seconda lega
                         finale di coppa Ticino
Squadre veterani e Seniori - più volte vincitori di Campionato e Coppa.








ARTICOLO PER LA RIVISTA INFO SPORT & CULTURA

La storia
Attorno agli anni '30 alcuni giovani di Ravecchia e Pedevilla formarono, per diletto, una squadra di calcio che giocava a quel tempo in un prato dei Saleggi.
Nel 1932 si decise formare una vera squadra di calcio iscritta alla FTC.
Le partite si disputavano sul campo di Viale Franscini, dove già giocava l'ACB.
Il primo presidente fu Ersilio Melera.
I colori sociali delle maglie erano il nero/bianco e bianco/rosso
La prima partita ufficiale ha avuto luogo il 6 novembre 1932 e l'avversario era l'AC Daro.
La squadra dell' AC Ravecchia ha giocato nei diversi campionati di categoria con alterne fortune, raggiungendo tra l'altro nel 2009 la storica promozione in 2a lega e partecipato per 2 anni in questa categoria, disputando la finale di Coppa Ticino nell'anno 2010 contro l'US Ascona.

I nostri obiettivi
Sviluppare nel migliore dei modi la formazione dei nostri giovani calciatori, nel rispetto di tutto e di tutti dando particolare risalto al rispetto del Fair-Play, sia in campo che fuori dal campo.
Garantire a chi é sul campo, giocatori e allenatori delle diverse squadre, di poter operare con serenità, alfine di conseguire un miglioramento sportivo e morale di tutto l'ambiente calcistico ravecchiese.
Confermare il volontariato e il dilettantismo puro.
Contribuire nel limite del possibile a sostenere, con azioni di solidarietà mirate, coloro che sono meno fortunati di noi.

Il presente
Dagli anni '80 buona parte delle nostre squadre si allenano e giocano allo Stadio Comunale delle Semine.
Attualmente abbiamo una squadra di attivi in 4a lega, una squadra seniori e le squadre di allievi di tutte le categorie, dagli A agli F e la scuola calcio, in totale ca. 150 ragazzi, gestiti in collaborazione con l'USS e l'ACB.
Da quest'anno gli allievi A - B e C sono stati tesserati per l'ACB.
L'AC Ravecchia, con lo scopo di finanziare la Società, partecipa attivamente a diverse manifestazioni quali gestori o collaboratori di bar e cucina, come ad esempio  Strada in Festa, apertura del carnevale 11.11, Natale a Bellinzona (Piazza del Sole), Carnevale Rabadan ecc.

Come trovarci
Associazione Calcio Ravecchia, CP 1122, 6500 Bellinzona
www.acravecchia.ch


image-7483147-20160720_195508.w640.jpg

comunicato stampa

NON SOLO DIVERTIMENTO - DONAZIONE ALL' ASSOCIAZIONE NOI CI SIAMO

Il gruppo "undiciundici.ch" , formato dalle Società bellinzonesi Ciod Stonaa - Sücina e Ravecia Boys, organizzatori della manifestazione CARNEVALE AGGREG-ART che ha avuto luogo lo scorso mese di novembre al convento di Monte Carasso,
ha devoluto in questi giorni la somma di CHF 2'000.- all'Associazione Noi Ci Siamo.
Questa Associazione, con sede a Biasca, supporta la ricerca e il sostegno alle famiglie con persone colpite dalla Fibrodisplasia Ossificante Progressiva (FOP)

Questa somma é stata raccolta in occasione dell'asta dei dipinti offerti dagli artisti Ennio Toniolo, Roby Conforti e Davide Nani che ha avuto luogo nel mese di maggio presso il Bar Convento a Monte Carasso.

didascalia foto: il Presidente dell'Associazione Noi ci Siamo e alcuni membri di comitato con i rappresentanti del gruppo "undiciundici.ch"